Quantcast

Lavoro, riparte il progetto Sider+ del gruppo Feralpi

(red.)  La formazione come cardine per lo sviluppo di nuove opportunità lavorative. Il Gruppo Feralpi riparte con il progetto Sider+, un percorso di formazione finalizzato all’inserimento in azienda che, sull’onda del successo delle precedenti edizioni, si conferma anche quest’anno un’importante iniziativa che il Gruppo siderurgico intende intraprendere.

Feralpi, nel rispetto delle norme per la prevenzione della diffusione del Covid-19, ha temporaneamente rimodulato il progetto erogando 96 ore di formazione gratuita. Una prima fase (52 ore), a tutela della salute delle persone, si svolgerà a distanza e sarà caratterizzata da moduli tecnici, mentre le restanti ore saranno svolte in presenza e tratteranno tematiche di: sicurezza, soft skill, digitalizzazione, oltre ad attività di laboratorio. Il percorso didattico riserverà inoltre la possibilità di sostenere l’esame per l’ottenimento degli attestati per l’utilizzo dei carrelli elevatori e del carroponte. Momenti intermedi di valutazione, attraverso strumenti digitali di gamification, e un test finale identificheranno i candidati ai quali verrà proposto un contratto di assunzione nei siti produttivi di Lonato del Garda e Calvisano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.