Coronavirus, l’amica è positiva ma lei non riceve notifica su Immuni

Lo ha scoperto dal test sierologico e dal tampone. Ma l'amica entrata in contatto con lei non riceve impulsi.

(red.) Durante i mesi più drammatici della pandemia da coronavirus si è parlato spesso e anche atteso dell’uscita dell’applicazione Immuni con cui tracciare e segnalare gli eventuali nuovi casi di contagio. Tuttavia, a fine lockdown e nei mesi successivi non si è più parlato di quell’app, tanto che al momento l’hanno scaricata solo poco più di 4 milioni e mezzo di utenti in Italia, decisamente inferiore rispetto alle previsioni. Ma dal territorio bresciano il Giornale di Brescia dà notizia di una situazione tutta da valutare dal punto di vista tecnico, facendo pensare che possa esserci un bug nel sistema.

Si fa riferimento a due ragazze di 29 e 35 anni residenti nello stesso paese, nell’hinterland bresciano. Durante il lockdown non si sono potute incontrare, ma lo hanno fatto in seguito, venendo spesso a contatto l’una con l’altra. Il problema è che alla fine di luglio è emerso come una delle due, sottoposta al test sierologico, fosse entrata in contatto con il Covid-19. Confermato anche dal tampone risultato positivo e che ha portato la ragazza a mettersi in quarantena.

Il dilemma riguarda il fatto che l’amica non ha però ricevuto alcuna notifica del fatto che l’altra avesse contratto il virus e il cui profilo era stato aggiornato sull’applicazione che funziona con la tecnologia bluetooth e che entrambe hanno scaricato. A questo punto potrebbe partire una segnalazione agli sviluppatori per capire se ci sia un problema nel funzionamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.