Messaggi da palazzo Loggia ai cittadini, ecco “Bresciagram”

Canale di messaggistica lanciato dal Comune sulla popolare piattaforma per informare iscritti in linea diretta.

(red.) “BresciaGram“, fusione tra la città e il popolarissimo servizio di messaggistica Telegram. E’ la nuova soluzione lanciata dal Comune sulla piattaforma e come canale di informazione. All’interno, infatti, si potranno accedere a una serie di messaggi diretti da palazzo Loggia, oltre agli eventi sul territorio.

L’iniziativa è stata presentata ieri, mercoledì 22 gennaio, dall’assessore alla Partecipazione Alessandro Cantoni sottolineando come attraverso quel sistema si potrà accedere in futuro a molte altre informazioni legate al Comune e ai consigli di quartiere.

A gestire l’applicazione è l’ufficio stampa di palazzo Loggia e potrebbe anche aprirsi in futuro a chi intende far conoscere le proprie iniziative. Per accedere al servizio bisogna scaricare l’applicazione Telegram sul proprio cellulare, iscriversi con un profilo e cercare il canale “Bresciagram”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.