Quantcast

Brescia, un Halloween “mostruoso” in Castello

Venerdì 29 ottobre al Castello di Brescia "La Notte Degli Spiriti": fantasmi e personaggi storici per una magica passeggiata nel tempo nella cornice del Cidneo.

Più informazioni su

(red.) In occasione della festa di Halloween, la Fondazione Brescia Musei – Servizi Educativi organizza per tutto il weekend una serie di attività.

Il primo appuntamento in programma sarà venerdì 29 ottobre con “La Notte Degli Spiriti”, che avrà luogo presso il Castello di Brescia: un’occasione per vivere una serata in un luogo suggestivo e ricco di storia.

Cinque gli slot per lasciarsi conquistare dall’avventuroso percorso: dalle 19 alle 21, ogni trenta minuti, sarà possibile prendere parte al percorso misterioso (previa prenotazione al Centro Unico Prenotazioni).

La Notte Degli Spiriti sarà un evento unico dedicato specificatamente alle famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni e realizzato in collaborazione con la Confraternita del Leone, nota associazione culturale specializzata in ricostruzione e rievocazione storica: un viaggio a ritroso nel tempo dove i partecipanti potranno incontrare e interrogare diversi fantasmi di personaggi storici.

Attraverso un intrigante percorso, che si snoderà dall’ingresso del Castello fino all’Arce, sarà possibile incontrare Cidno re dei Liguri dell’età del bronzo, Rotari duca e poi re dei Longobardi, la principessa Ermengarda, l’eretico Arnaldo e tanti altri. Dall’arce in poi invece inizierà una passeggiata nel tempo in cui il pubblico sarà chiamato a risolvere indovinelli, a recuperare informazioni ed esplorare luoghi insoliti per riuscire a salvare un personaggio misterioso. L’impegno e la determinazione dei piccoli partecipanti sarà ricompensato al termine con una dolce sorpresa.

Domenica 31 ottobre al Museo di Santa Giulia alle 15.30 i bambini potranno prendere parte a un laboratorio “mostruoso”: dopo aver costruito un proprio e originale contenitore per raccogliere i dolci della notte di Halloween, i piccoli partecipanti si avventureranno nelle sale più misteriose del Museo dove incontreranno i fantasiosi mostri imprigionati nelle pietre antiche che popolano l’ex monastero. In questo giorno speciale infatti questi antichi spiriti si riveleranno magicamente per raccontarsi.

Nel tardo pomeriggio, a partire dalle 18.15, sarà possibile prendere parte a una speciale edizione dell’ escape room, la nuova proposta ludico-culturale della Fondazione Brescia Musei che ha luogo nell’ oratorio di Santa Maria in Solario.
Tutti i partecipanti sono invitati a presentarsi in costume.

 

INFORMAZIONI:

LA NOTTE DEGLI SPIRITI (attività per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni): tutti i partecipanti devono presentarsi indossando mascherine chirurgiche. Durante il percorso saranno a disposizione dispenser con soluzione idroalcolica per la disinfezione delle mani.

Orari: ore 19.00, 19.30, 20.00, 20.30, 21.00 (durata: 2 ore)

Appuntamento presso l’Infopoint del Castello: si richiede di presentarsi 15 minuti prima per poter espletare le operazioni di bigliettazione e la verifica de green pass per i partecipanti dai 12 anni. Costo: adulti 10 euro.; bambini  6.50. Prenotazione obbligatoria: CUP Centro Unico Prenotazioni

Il percorso si svolgerà all’aperto con una tappa all’interno del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”. In caso di pioggia l’evento sarà annullato.

LABORATORIO ASPETTANDO HALLOWEEN: costo: adulti 6.50; bambini 3.50 euro. E’ necessario prenotarsi al Cup

ORA ET LABORA – ESCAPE ROOM: Oratorio di Santa Maria in Solario, Museo di Santa Giulia, Brescia

Disponibili 3 turni: 18:15; 20.00; 21.45. Si consiglia di arrivare 15 minuti in anticipo. Durata: 75 minuti

Ingresso e ritrovo: Museo di Santa Giulia, ingresso dal cancello del chiostro di San Salvatore in via Piamarta.

Numero partecipanti: da 2 a un massimo di 8 persone. L’attività è riservata ai maggiorenni.
Tariffe a gruppo: gruppi fino a 6 persone 150 euro | gruppi da 7 persone 160  | gruppi da 8 persone 170.

CUP Centro Unico Prenotazioni attivo tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 | 030.2977833-834 |  santagiulia@bresciamusei.com

In ottemperanza alle disposizioni, l’accesso ai Musei Civici di Brescia è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 (in formato cartaceo o digitale) in corso di validità, che verranno verificati dagli operatori autorizzati.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.