Quantcast

300 specie di funghi in mostra al Leone di Lonato

Più informazioni su

(red.) Sabato 23 e domenica 24 ottobre il Circolo Micologico “Giovanni Carini” di Brescia porterà a Il Leone Shopping Center di Lonato del Garda oltre 300 specie diverse di funghi raccolte nel nostro territorio dai volontari esperti dell’associazione. Tenuto conto del grande interesse che i funghi suscitano nella popolazione, i funghi esposti saranno contraddistinti da un talloncino di riconoscimento dove, oltre ai dati scientifici (nome taxon, autori, sinonimi e habitat), sarà indicata l’eventuale commestibilità o tossicità degli stessi. I volontari del Circolo saranno a disposizione dei visitatori del centro commerciale durante le due giornate per dare consigli, informazioni e tutte le notizie sulla corretta raccolta e determinazione delle specie fungine presenti sul nostro territorio.
L’esposizione resterà aperta per tutte le giornate di sabato e di domenica, dalle 9 alle 20, nella galleria al piano superiore del centro.

Nelle giornate precedenti, i volontari esperti del Circolo provvederanno alla raccolta dei funghi nella nostra provincia e in quelle limitrofe, in modo da poter esporre al Leone il maggior numero possibile di specie differenti in rappresentanza di tutti i macromiceti. «Stimiamo di poter raccogliere più di 300 specie diverse nel nostro territorio da poter portare in esposizione» spiega Carlo Papetti, responsabile scientifico del Circolo. L’associazione, nata oltre cinquant’anni fa a Brescia e affiliata all’Associazione Micologica Bresadola (A.M.B.) di Trento, è molto nota nell’ambiente per le sue importanti pubblicazioni sul mondo micologico bresciano, la presenza dei suoi volontari sabato e domenica all’interno del Leone sarà quindi un’occasione imperdibile per carpire informazioni, segreti ma anche corrette prassi sulla raccolta delle specie fungine. «In questo periodo dell’anno i funghi si trovano più facilmente – spiega Papetti – ma in realtà la raccolta si può fare da gennaio a dicembre anche nel Bresciano, basta sapere dove andare». Particolarmente preziosi, dunque, saranno i consigli che i volontari elargiranno ai visitatori interessati a conoscere meglio questo mondo.

Leone mostra Micologica Lonato

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.