Quantcast

Atleti al tuo fianco, anche a Brescia la ChemioteraPizza

Più informazioni su

(red.) È arrivata anche a Brescia la ChemioteraPizza, iniziativa di Atleti al tuo fianco che muove il mondo dello sport nel sostegno di chi affronta un tumore maligno.
All’ora di cena in Casa AIL Emilia Lucchini, dove alloggiano pazienti in terapia oncoematologica agli Spedali Civili ospiti di AIL Brescia, sono arrivati 36 tranci di Pizza Margherita, con un biglietto per ogni persona che la informava che la terapia da prendere per bocca sarebbe stata un po’ diversa dal solito, sotto forma di un trancio di pizza e destinata a risollevare le energie fisiche ed emotive di un percorso intenso.

 

L’idea è figlia dell’attività costante di Atleti al tuo fianco, progetto di Arenbì Onlus creato dal medico chirurgo dr. Alberto Tagliapietra, che su tutto il territorio italiano realizza iniziative col mondo dello sport per portare l’attenzione sulle emozioni delle persone in lotta contro il cancro: la pizza di questa serata è stata offerta dalle ragazze del Cortefranca Calcio Femminile, che fresche di promozione in serie B hanno donato la propria maglia all’associazione per finanziare il progetto.
Una ventata di vicinanza e di normalità che le calciatrici e Atleti al tuo fianco hanno insieme regalato ad AIL Brescia e ai loro ospiti, perché è anche con piccoli segni di vicinanza che si può aiutare la quotidianità di chi affronta un tumore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.