Quantcast

Lamarmora, con “Ci dai una mano?” materiale per i bimbi di Emerà

Una rete di partner e di cittadini ha finanziato l’acquisto di materiale di cancelleria da donare ai 29 alunni iscritti allo spazio compiti. Sabato la festa finale del progetto.

Più informazioni su

(red.) Anche quest’anno il Consiglio di Quartiere Lamarmora di Brescia ha supportato e reso più gioioso l’inizio della scuola per i bambini e le bambine che frequentano lo Spazio Compiti gestito dal Progetto Eméra nel quartiere.

Con l’iniziativa “Ci dai una mano?” si è creata una rete di partner e di cittadini che ha finanziato l’acquisto di materiale di cancelleria da donare ai 29 alunni (19 della scuola primaria e dieci in partenza per la scuola secondaria di I grado) iscritti allo spazio compiti.

Il progetto si concluderà sabato 11 settembre con una festa privata al parco Morbidò reso accessibile, per un intero pomeriggio, dall’Associazione Azzurro Rosa.

In quell’occasione verranno consegnati i kit scolastici arricchiti da 60 pacchi di mascherine chirurgiche per bambini generosamente offerte da “La Gabbianella”, gruppo di volontari che si occupa di famiglie in difficoltà.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.