La Vallecamonica incontra il Sebino in tavola

Parte l'iniziativa "La Valle dei Segni in tavola incontra il Sebino". Venti ristoranti sono pronti a unire i prodotti tipici della Vallecamonica e del Sebino.

Più informazioni su

(red.) Dall’8 ottobre al 20 novembre 2016, prende il via la manifestazione “La Valle dei Segni in tavola incontra il Sebino”. Organizzato dall’Associazione “Ristoranti di Vallecamonica”, nata nel 2014 dalla lunga collaborazione tra diversi ristoranti, l’evento offre delle interessanti proposte enogastronomiche del territorio, unendo i prodotti tipici in piatti classici, ma che possono essere rivisitati in chiave moderna. Si potranno gustare formaggi, olio, castagne, patate, pesce di lago tutti all’interno della tradizione del Sebino e della Vallecamonica. Sono venti i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa.

La presentazione dell’evento si terrà il 10 ottobre alle 18, presso Casa Malaguzzi a Cividate Camuno (via Laffranchini, 37). Dalle 19 ci sarà un momento conviviale aperto a tutti, con Produttori, il Consorzio Vini IGT Vallecamonica, il Consorzio Silter e il Consorzio della Castagna.

Ecco le parole dello chef Marco Bezzi, presidente dell’associazione Ristornati di Vallecamonica: “Abbiamo voluto creare una sorta di matrimonio tra due territori vicini geograficamente, le cui genti hanno lo stesso medesimo grande cuore. Per la prima volta nasce una manifestazione che crea un gemellaggio tra le cime maestose della più grande valle bresciana e il lago con al centro Monte Isola: l’isola più grande dell’Europa alpina”.

Il programma completo: Valle dei Segni 2016

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.