Quantcast

Ostiano, 424 firme per diventare bresciani

Sono state raccolte da un gruppo di cittadini del comune cremonese e depositate in municipio a sostegno della richiesta di referendum per il cambio di provincia.

(red.) Continua la marcia di Ostiano per passare dalla provincia di Cremona a quella di Brescia.
Un gruppo di cittadini ‘secessionisti’ ha consegnato 424 firme al Comune a sostegno della richiesta di referendum, che dovrebbe svolgersi nel giorno delle elezioni regionali. A parte qualche voce fuori dal coro tra i consiglieri, a favore dell’operazione ci sarebbe sia il sindaco Lorenzo Locatelli, centrodestra, che il capogruppo di minoranza Sergio Tironi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.