Quantcast

Sabato la 12esima Giornata del Farmaco

La raccolta di medicinali in 63 farmacie del Bresciano. La manifestazione, organizzata da Banco farmaceutico, è a favore di 30 enti assistenziali del territorio.

(red.) ‘Dona un farmaco a chi ne ha bisogno’: questo il titolo della 12esima Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco in programma sabato 11 febbraio a Brescia e in provincia, come nel resto d’Italia.
Sul nostro territorio sono 63 le farmacie che aderiscono alla campagna (tre in più rispetto all’anno scorso): recandosi nelle farmacie che espongono la locandina del Banco Farmaceutico, si potrà acquistare e donare un farmaco da banco a chi oggi vive ai limiti della sussistenza (8 milioni 272 mila persone, dati Istat sulla povertà in Italia, 2010).
L’iniziativa, organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus in collaborazione con la Compagnia delle Opere – Opere Sociali, si terrà in oltre 3500 farmacie distribuite in 85 province e in più di 1.200 comuni e, nello stesso giorno, anche in Spagna e in Portogallo.
Sabato 11 febbraio, nelle farmacie che esporranno la locandina della Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco, circa 10.000 volontari spiegheranno l’iniziativa ai cittadini. Gli stessi farmacisti, rispetto alla domanda degli enti assistiti, consiglieranno il tipo di farmaco da banco (cioè che non necessita della prescrizione medica) di cui è maggiormente avvertita la necessità. A beneficiare dell’iniziativa saranno le oltre 450.000 persone che quotidianamente vengono assistite dai 1.390 enti caritatevoli convenzionati con il Banco Farmaceutico in tutta Italia. Nel Bresciano i medicinali raccolti verranno suddivisi fra 30 enti assistenziali del territorio, convenzionati con il Banco farmaceutico, che seguono minori, persone senza fissa dimora, tossicodipendenti, malati psichici, extracomunitari, ragazze madri, famiglie, anziani.
In 11 anni sono stati raccolti (dato nazionale) oltre 2,4 milioni di medicinali per un valore di circa 15,4 milioni di euro. Nel Bresciano, lo scorso anno, nelle 60 farmacie della provincia sono stati raccolti 7.400 farmaci, di cui hanno beneficiato 3.000 assistiti.
La Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco si svolge con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio del Segretariato Sociale della Rai e della Fondazione Pubblicità Progresso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.