Brebemi cambia proprietà ma Francesco Bettoni resta presidente

Il fondo Il fondo Aleatica ha rilevato le quote di Intesa Sanpaolo, che deteneva la maggioranza assoluta.

(red.) Novità per Brebemi spa, società autostradale che gestisce l’A35 Brescia-Bergamo-Milano. Il fondo Aleatica ha, infatti, rilevato tutte le partecipazioni detenute da Intesa Sanpaolo in Società di Progetto Brebemi S.p.A. e in Autostrade Lombarde S.p.A. Conseguentemente, Aleatica è ora titolare di  260.905.020 azioni ordinarie di Autostrade Lombarde, rappresentative del 55,78% del capitale;  180.001 azioni ordinarie di Società di Progetto Brebemi S.p.A., che rappresentano il 0,05% del capitale sociale; crediti derivanti dal finanziamento soci del 15 ottobre 2019, sottoscritto tra Intesa Sanpaolo, in qualità di finanziatore, e Brebemi in qualità di debitore, il cui ammontare complessivo è pari, alla data del 26 ottobre 2020, ad Euro 22.449.220,78 a titolo di capitale e ad Euro 7.864.532,70 per interessi maturati e non corrisposti; 9.037.104 di strumenti finanziari partecipativi (strumenti finanziari partecipativi) emessi dalla Società in data 15 gennaio 2020.

Al termine del closing, avvenuto oggi, la maggioranza degli Amministratori della Società ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Pertanto l’Assemblea Ordinaria degli Azionisti della Società, presieduta da Francesco Bettoni, ha nominato quali membri sostitutivi del Cda le seguenti figure:
1. Francesco Bettoni, Presidente del Consiglio di Amministrazione;
2. Rocco Corigliano
3. Joaquin Gago;
4. Roberto Hombrados;
5. Ruggero Magnoni;
6. Riccardo Marchioro;
7. Rafael Moreno;
I nuovi Amministratori e l’attuale Consiglio di Amministrazione della Società rimarranno in carica fino all’approvazione del Bilancio d’Esercizio al 31 Dicembre 2022.

 

Oggi per A35 Brebemi si chiude un’epoca e si apre definitivamente una nuova era – dichiara Francesco Bettoni, Presidente di Autostrade Lombarde e Brebemi. Da un lato siamo estremamente grati ad Intesa Sanpaolo per l’apporto fondamentale dato alla nascita e alla crescita della nostra infrastruttura fino ad oggi, dall’altro siamo molto felici e pronti ad iniziare questo nuovo periodo della storia di A35 Brebemi che ci vede a fianco di una grande realtà mondiale nel settore dei trasporti come Aleatica, controllata da IFM Global Infrastructure Fund. Con il nuovo socio di maggioranza condividiamo valori quali visione a lungo termine, servizi di qualità, sicurezza e sostenibilità e con loro continueremo il nostro viaggio verso importanti obiettivi che ci vedono in corsa per diventare una tra le prime autostrade al mondo ad economia circolare e un punto di riferimento del settore a livello internazionale”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.