Quantcast

Brescia, PalaEib, lunedì iniziano i cantieri

Allestite le recinzioni intorno all'area, il 27 febbraio si avviano i lavori per il nuovo palazzetto dello sport. Tecnici: "Vogliamo sia pronto in un anno".

Più informazioni su

(red.) Sono iniziati ufficialmente giovedì 23 febbraio i lavori per realizzare il PalaEib di Brescia. Sul posto in queste ore vengono allestite le recinzioni intorno all’area dove lunedì si avvieranno i cantieri. Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, ogni giorno lavoreranno 50 persone per realizzare la struttura sportiva che ospiterà 5.100 posti. Sarà il “tempio” del basket con una tensostruttura e una parte esterna come gabbia a nido d’uccello. Poi due saloni al piano terra, sala conferenze, spogliatoi, sauna, palestra, area stampa, locale antidoping e area per soccorsi e vigili del fuoco.

Il contratto prevede una durata dei lavori per 430 giorni, ma i tecnici ritengono che possano essere ridotti a un anno, accorciando quindi i tempi della convenzione. Dal punto di vista dei costi, l’Immobiliare Fiera a capo del PalaEib sta ristrutturando il palazzetto invece di compiere i lavori di urbanizzazione. Poi l’impianto passerà di mano al Comune di Brescia che metterà 700 mila euro. La possibilità è vedere giocare la Germani Basket Brescia nella seconda parte della stagione 2017-18.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.