Ministro Delrio a Brescia per Tav e Valtrompia

Il 17 ottobre il delegato alle Infrastrutture sarà in visita. Prima il test sull'alta velocità da Treviglio. Poi in Broletto e all'assemblea Aib a Gardone.

(red.) Il 17 ottobre potrebbe essere un giorno decisivo per le scelte infrastrutturali che riguardano la provincia di Brescia. Quel giorno, infatti, è atteso il ministro competente Graziano Delrio che parteciperà ai lavori dell’assemblea dell’Associazione Industriale Bresciana. Il membro del Governo Renzi la mattina dovrebbe testare la linea dell’alta velocità ferroviaria Treviglio-Brescia, che sarà inaugurata dal presidente del Consiglio a dicembre, per poi recarsi in Broletto. Qui, con il presidente Pierluigi Mottinelli, affronterà i vari temi, dal rilancio dell’aeroporto di Montichiari ai lavori per l’autostrada della Valtrompia, il proseguimento della Tav verso Verona e la viabilità generale.
Nel pomeriggio, invece, sarà alla Beretta di Gardone Valtrompia che ospiterà l’assemblea di Aib. Non è un caso che sia stata scelta la fabbrica come sede dei lavori. Da lì, infatti, dovrebbe arrivare l’annuncio dei cantieri per il raccordo da 7 chilometri tra Sarezzo e Concesio, in previsione tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017. Il presidente Marco Bonometti, alla sua ultima partecipazione ai vertici in vista del rinnovo delle cariche, parlerà della nuova società per rilanciare l’aeroporto Gabriele D’Annunzio tra i bresciani di Abem e la veneta Catullo. All’assemblea è atteso anche il presidente nazionale di Confindustria Vincenzo Boccia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.