La galleria Trentapassi si rifà il look

In primavera l'avvio dei lavori per la posa di pannelli metallici per far confluire le acque piovane. E, a seguire, la installazione di un nuovo impianto di illuminazione.

(red.) Nuovo look per la galleria “Trentapassi” a Pisogne (Brescia). In primavera l’avvio dei lavori, della durata prevista di sei settimane, per la sistemazione della volta interna, un investimento da 400mila euro, messo sul piatto dalla Provincia di Brescia.
Un tratto di 200 metri circa verrà rivestito con pannelli metallici così da eliminare il problema delle infiltrazioni d’acqua derivante dalle piogge.
Partito il bando, i lavori dovrebbero essere assegnati entro marzo: il cantiere, che sarà attivo, in orario notturno, dal lunedì al venerdì, precederà un altro intervento, quello della sistemazione dell’impianto di illuminazione.
Lavori che costeranno 1,6 milioni di euro e che dureranno circa 10 mesi.
La galleria è percorsa giornalmente da 16.200 mezzi, una strada pericolosa per la viabilità come dimostrano i 10 morti e 128 feriti registrati dal 2006.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.