Quantcast

Sabbio, colpito da un sollevatore: grave operaio 37enne

L'incidente nel pomeriggio di mercoledì in località Paline. L'operaio, colpito per errore durante una manovra del macchinario, è in prognosi riservata al Civile.

(red.) Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio di mercoledì 1 dicembre a Sabbio Chiese, nel bresciano, alla Bertoli Costruzioni, in via Paline.
Un operaio 37enne residente a Vobarno è rimasto ferito dopo essere stato urtato dalla ruota di un sollevatore ed è ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia.
L’incidente si è verificato attorno alle 17: secondo una prima ricostruzione, l’addetto si trovava di spalle alla macchina, a bordo della quale si trovava un collega manovratore che stava eseguendo le indicazioni di un’altra persona, a terra. Il sollevatore, spostandosi, ha colpito agli arti inferiori il 37enne che si trovava in un punto non visibile da quello in cui stava agendo il manovratore.
La dinamica è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Salò e dei tecnici di Ats.

Sul luogo dell’incidente anche un’ambulanza dei volontari di Roè Volciano e l’auto infermierizzata: i soccorritori, valutata la gravità delle condizioni dell’ operaio hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso da Brescia che ha trasferito il ferito al Civile dove è ricoverato in prognosi riservata.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.