Cologne, operaio cade in fabbrica: è grave. Soccorso in volo

Stamattina un addetto di 37 anni è rimasto vittima di un infortunio in via Corsica. Condizioni da codice rosso.

(red.) Questa mattina, venerdì 7 febbraio, un uomo di 37 anni è rimasto vittima di un grave infortunio sul lavoro all’interno di un’azienda di Cologne, nella parte occidentale della provincia di Brescia. E’ successo intorno alle 10,30 quando l’addetto, operativo in una fabbrica in via Corsica, è caduto da alcuni metri di altezza mentre stava effettuando dei lavori.

La dinamica è ancora tutta da chiarire da parte dei carabinieri della compagnia di Chiari e dei tecnici dell’azienda socio sanitaria della Franciacorta che stanno svolgendo tutti i rilievi di rito. L’allerta ai soccorsi ha fatto muovere sul posto un’ambulanza da Palazzolo e anche l’elicottero proveniente dall’ospedale Civile di Brescia. Si parla di un intervento da codice rosso e le condizioni dell’uomo sarebbero serie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.