Quantcast

Oggetto da 750 chili sul piede, ferito operaio

Il 41enne venerdì stava aiutando a trasportare un componente per il lavoro in una fabbrica a Odolo. Ma gli è finito addosso. Grave all'ospedale Civile.

Più informazioni su

(red.) Nella prima serata di venerdì 27 maggio si è verificato un grave infortunio sul lavoro a Odolo, nel bresciano. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 21, durante il turno di notte, all’interno dell’Oms Saleri. A farne le spese è stato un operaio di 41 anni che in quei minuti era impegnato con alcuni colleghi a spostare un oggetto metallico per il lavoro e dal peso di 750 chili. Con tutte le precauzioni del caso, gli addetti avevano inserito l’attrezzo in un’imbragatura per operare il trasferimento.
Ma forse il sistema di bloccaggio non ha retto oppure l’oggetto è scivolato. E’ così caduto su un piede del 41enne ferendolo in modo grave. I colleghi che erano con lui e comprese le conseguenze hanno subito allertato il 112 facendo arrivare sul posto due ambulanze di Brescia e Odolo, i vigili del fuoco e i carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto. L’operaio è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.