Quantcast

Cs Metal Europe aderisce al programma Hitachi Environmental Innovation 2050

Più informazioni su

(red.) L’azienda bresciana CS Metal Europe, dal 2021 distributore esclusivo dell’acciaio speciale Hitachi Metals in Italia, annuncia l’adesione al programma Hitachi Environmental Innovation 2050.
Il progetto, avviato dalla Corporation a partire dal 2016, avanza sulla base di piani ambientali triennali secondo i tre valori fondanti Hitachi: valore del prodotto, onestà e rispetto delle persone. Il pay off del marchio infatti recita: “L’onestà produce acciai di qualità”.
L’impegno è in termini di riduzione delle emissioni di carbonio, efficienza energetica e idrica, riduzione degl scarti e riciclo dei rifiuti.
In particolare, per i prodotti di punta di prossima generazione, sono state definite le “Linee guida per la gestione dell’eco-design del gruppo Hitachi” imperniate sulla filosofia del ‘ fare bene le cose’ (monozukuri), considerando tutto il ciclo di vita del materiale.
Lo sforzo riguarda ogni fase di lavoro: dalla ricerca e sviluppo di tecnologie e prodotti altamente affidabili in risposta alle esigenze di protezione dell’ambiente e alle limitate risorse naturali; alla progettazione del prodotto, la produzione, la distribuzione, la vendita, l’uso e lo smaltimento dei rifiuti.
Azioni concrete: riduzione delle fasi dei processi, miglioramento dell’efficienza e dei rendimenti, introduzione di apparecchiature per il risparmio energetico e conversione del carburante.La riduzione del consumo di acqua passa anche attraverso l’introduzione di sistemi di raffreddamento ad acqua a circuito chiuso.

 

Il gruppo Hitachi Metals promuove infine misure di conservazione dell’ecosistema che includono la piantumazione di alberi e attività di conservazione delle foreste, attività di pulizia nelle aree circostanti le fabbriche e l’educazione ambientale.
In Italia, la CS Metal Europe annuncia l’arrivo sul mercato italiano del prodotto al più basso impatto ambientale DAC-iTM della Linea DY® SPECIALTY STEEL, acciaio universale per stampi pressofusi con elevata tenacità ed elevata resistenza ad alte temperature grazie a innovazioni significative nella progettazione dei componenti e nei processi che utilizzano una pressa per forgiatura da 10.000 tonnellate.
DAC-iTM è l’acciaio speciale per lavorazioni a caldo compliant per le aziende che selezionano i fornitori sulla base di criteri etico ambientali (rispetto alle direttive emanate al G20).
Inoltre, la CS Metal Europe ha avviato la ristrutturazione degli spazi di via Caselle 3 P/3Q, a Bedizzole (Bs), finora alimentati ad energia rinnovabile e presto dotati di un impianto fotovoltaico in grado di soddisfare appieno tutte le esigenze energetiche del sito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.