Quantcast

Antares Vision, ricavi più 14% nel primo trimestre

Da venerdì 14 la società è passata dalla quotazione in Aim Italia (dove si trovava dal 2019) al segmento Star di Borsa Italiana.

Più informazioni su

(red.) Il Gruppo Antares Vision, attivo nel settore farmaceutico per le soluzioni hardware e software di Track & Trace (anticontraffazione e trasparenza della supply chain) e tra i principali player nei sistemi di ispezione (controllo di qualità) e nella gestione intelligente dei dati (efficienza della produzione e digitalizzazione end-to-end della supply chain, dalle materie prime al consumatore finale), comunica che nel primo trimestre 2021 i ricavi del gruppo sono stati pari a 32,1 milioni di euro, in crescita del 14,0% a parità di perimetro. Nello specifico, sono stati inclusi in entrambi i trimestri di riferimento la totalità dei ricavi di Antares Vision e Applied Vision e i soli ricavi del mese di marzo per Pentec / Tecnel (coerentemente con i periodi di consolidamento). La crescita del primo trimestre non beneficia ancora degli impatti positivi attesi da rfXcel, che sarà consolidata a partire dal mese di aprile. La crescita dei ricavi a livello consolidato è invece del 31%, rispetto ai dati consultivi del 1Q 2020.

Per l’evoluzione dei ricavi su base geografica, le aree a registrare la maggior crescita sono l’Italia, le Americhe, l’Africa e il Medio Oriente. In particolare, l’Italia cresce grazie alla parte Inspection System, mentre le Americhe, Asia e Medio Oriente iniziano a beneficiare dell’entrata in vigore delle normative sulla tracciatura dei prodotti farmaceutici.
Il settore Life Science registra una crescita del 15,1% grazie all’Ispezione (+79%), sia nella componente Inspection System e ancora di più grazie all’apporto dell’Inspection Machines.
Il totale Track & Trace cresce dell’1,6% grazie alla considerevole crescita del Service e Smart Data, che quadruplica nel periodo. Il Track & Trace prima installazione è in calo del 23%, occorre tuttavia considerare che ci si attende un’accelerazione delle installazioni nella seconda parte dell’anno in vista dell’attuazione delle normative sopra citate.
Nel settore Extra Life Science, si registra un incremento del 12,3%, grazie alla crescita di tutte le linee di prodotto. In particolare, la tracciatura, seppur di importo limitato, triplica rispetto allo scorso anno.

Conseguentemente, il Gruppo Antares Vision registra una crescita dei ricavi del 14,0% a livello consolidato.
Non avendo in passato fornito risultati su base trimestrale, Antares Vision evidenzia che i ricavi realizzati nel primo trimestre, generalmente, non sono pari ad un quarto della performance annuale. Infatti, storicamente negli ultimi quattro anni i ricavi del primo trimestre hanno pesato tra il 16% e il 20% del totale vendite annue. Di conseguenza e come avvenuto in passato, l’ottimo andamento degli ordini raccolti nei primi tre mesi si convertirà in termini di fatturato soprattutto nella seconda parte dell’anno.

Antares Vision S.p.A venerdì 14 è passata dalla quotazione in Aim Italia (dove si trovava dal 2019) al segmento Star di Borsa Italiana e rappresenta l’undicesima società che effettua un passaggio di mercato da Aim Italia al mercato principale. Antares Vision porta a 79 il numero di società attualmente quotate sul segmento Star. In fase di collocamento Antares Vision S.p.A. ha raccolto 185,6 milioni di euro. La capitalizzazione è pari a 793 milioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.