Quantcast

45enne bresciano travolto e ucciso in A4, si indaga per auto pirata

Non è chiaro se Marco De Luca, di Castenedolo, sia stato colpito da un'auto e poi da un camion venerdì all'alba.

(red.) Quello appena trascorso, tra venerdì 30 aprile e ieri, domenica 2 maggio, è stato un fine settimana tragico dal punto di vista degli incidenti stradali, anche mortali, avvenuti nella nostra provincia di Brescia tra Rezzato, l’A4 e infine per un 14enne in scooter. Ma tra questi scontri, è ancora al vaglio delle forze dell’ordine quello avvenuto all’alba di venerdì 30 aprile sull’autostrada A4 in direzione di Milano tra i caselli di Desenzano e Brescia Est. In quell’occasione ha perso la vita il 45enne Marco De Luca di Castenedolo, ma la Polizia stradale di Verona vuole vederci chiaro.

Infatti, dalle prime avvisaglie che si trattasse di un investimento da parte di un’auto pirata. Quel che è certo, come è stato ricostruito, è che l’uomo fosse al volante della sua Ford Fiesta quando a un certo punto aveva perso il controllo dell’auto. Così era finito prima contro il guardrail di sinistra e poi quello opposto. Rimasto illeso, si era fermato ed era sceso dal veicolo per verificare i danni, non prima di mettere a terra il triangolo. Ma in quel momento, per il buio e il maltempo, sarebbe stato colpito prima da un’auto e poi da un camion che lo ha travolto in pieno uccidendolo.

Ma non è escluso, al contrario, che la vettura lo abbia prima sfiorato, mentre il mezzo pesante non abbia potuto fare nulla per evitarlo. Su questo fronte si stanno analizzando anche le immagini riprese dalle telecamere lungo l’autostrada, mentre oggi, lunedì 3 maggio, sarà effettuata l’autopsia sul corpo del 45enne. Si attende, quindi, la data del funerale, mentre l’operaio lascia due figli di 16 e 18 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.