Quantcast

Una domenica di incidenti sulle strade bresciane

Oltre al 13enne investito a Salò, due sinistri si sono verificati a Pontoglio e a Malonno. Feriti una 23enne ed un centauro di 34 anni.

(red.)  Una domenica segnata dagli incidenti stradali nel bresciano.
Oltre al 13enne investito sulle strisce a Salò, altri sue sinistri si sono verificati in provincia: a Pontoglio, nella notte tra sabato e domenica una 23enne del posto ha perso il controllo dell’auto finendo contro un tubo in cemento di un canale irriguo. E’ accaduto in via Urago: sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce rossa di Palazzolo e l’ automedica.

La giovane è stata trasferita in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo. Per i rilievi è intervenuta la polstrada di Iseo.
Attorno alle 18, lungo la  Ss 42 a Malonno, tre persone sono rimaste ferite nell’impatto tra una moto e una vettura.
A riportare le condizioni più serie il centauro 34enne, soccorso con con l’eliambulanza e trasferito all’ospedale di Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.