Valcamonica, incidenti a Capodanno

Giovedì 31 a Pisogne quattro auto coinvolte in un tamponamento. A Piamborno un veicolo si ribalta colpendo altri in sosta. Feriti non sono gravi.

Più informazioni su

Incidente(red.) Nella notte di giovedì 31 dicembre si sono verificati due incidenti stradali in Valcamonica, nel bresciano. Il primo è avvenuto intorno alle 18 a Pisogne, lungo la sp 510, per un tamponamento. E’ stato provocato da una Mercedes Classe A in direzione della Valcamonica che ha colpito un veicolo per poi riguardare altri due mezzi più avanti. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia stradale di Darfo per condurre i rilievi. In tutto, sono rimaste ferite in modo lieve sette persone.
Alcune ore più tardi, quando il 2016 era ormai scattato, un altro scontro è avvenuto in via Nazionale a Piamborno. Su una Bmw circolava un’auto condotta da un 35enne rumeno accompagnato da una connazionale di 30. Il mezzo stava salendo la valle quando è finito contro un marciapiede e si è ribaltato su un lato. In quella posizione ha proseguito la corsa colpendo anche alcune auto parcheggiate. Sono stati condotti in ospedale, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.