Quantcast

Cologne, frontale auto moto: grave un centauro 64enne

Schianto attorno alle 9 in via Francesca, all'incrocio con la Sp17. Il motociclista, sbalzato dalla sella, era in arresto cardiocircolatorio all'arrivo dei soccorsi.

Più informazioni su

(red.) Un altro grave incidente nel bresciano, nella mattinata di mercoledì 26 gennaio, a Cologne.
Attorno alle 7.15, nella frazione Macina, in via Francesca, all’incrocio con la Sp17, si è verificato uno scontro frontale tra una vettura e una moto.
Il conducente della due ruote, un uomo di 64 anni, a seguito dell’impatto è stato sbalzato dalla motocicletta, riportando politraumi alla testa, al volto e al torace e al momento dei soccorsi era in arresto cardiocircolatorio. Dopo avere effettuato le manovre di rianimazione sul posto, il centauro è stato trasportato al Civile di Brescia in codice rosso. L’uomo è in condizioni critiche.

Trauma toracico, alla spalla e ad un arto inferiore, invece, per l’altro passeggero della moto, un 55enne, che è stato trasferito in codice giallo al Mellino Mellini di Chiari. Illeso il conducente della vettura coinvolta nello schianto.
Sul posto, per i rilievi e gli accertamenti sulla dinamica del sinistro, la polizia stradale. Per i soccorsi sono state inviate due automediche. A causa della fitta nebbia, che potrebbe essere all’origine dell’incidente, l’elisoccorso da Brescia non ha potuto alzarsi in volo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.