Borgosatollo, carambola tra quattro auto. Tra i feriti una giovane incinta

Ieri all'ora di pranzo un tamponamento ha innescato uno scontro all'altezza di una stazione di servizio in via Brescia.

(red.) Intorno all’ora di pranzo di ieri, domenica 30 agosto, si è consumata una carambola che ha coinvolto più auto a Borgosatollo, nella bassa bresciana. E per fortuna nessuno dei coinvolti, di cui una giovane in stato di gravidanza, ha riportato gravi conseguenze. La dinamica è avvenuta poco dopo mezzogiorno in via Brescia nella frazione di Piffione, all’altezza di una stazione di servizio. A un certo punto, probabilmente a causa dell’alta velocità, un’auto ha tamponato un’altra vettura che in quel momento stava uscendo da un parcheggio muovendosi nella stessa direzione.

L’impatto ha poi portato proprio l’auto tamponata a finire in mezzo alla strada nel momento in cui dal senso opposto stavano provenendo altri due veicoli. Questa, almeno, è la dinamica ricostruita nelle prime battute da parte degli agenti della Polizia stradale di Brescia intervenuti sul posto. L’impatto ha coinvolto una Mercedes una Peugeot e due Volskwagen.

Subito sono scattati i soccorsi, vista anche la presenza della donna incinta, mobilitando sul posto due ambulanze della Croce Bianca di Brescia e di Brescia Soccorso. Tra i feriti ci sono stati un 62enne, un 23enne, due 30enni e l’incinta di 28 anni, tutti portati in codice giallo e verde alla Poliambulanza di Brescia e poi dimessi con prognosi di alcuni giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.