Lavenone, 20enne perde il controllo dell’auto e si ribalta

Ieri pomeriggio l'incidente per un giovane sulla provinciale. Per fortuna ha riportato solo delle ferite lievi.

(red.) Ieri pomeriggio, domenica 7 giugno, un ragazzo di 20 anni è rimasto ferito in un incidente stradale mentre guidava la propria auto sulla provinciale 237 del Caffaro in territorio di Lavenone, in Valsabbia, nel bresciano. E’ successo quando mancavano pochi minuti alle 16 e nel momento in cui il giovane era alla guida di una Fiat Punto. A un certo punto, forse a causa della carreggiata bagnata dalla pioggia, il 20enne ha perso il controllo del veicolo sbandando e per poi ribaltarsi con il tettuccio sull’asfalto e ruote all’aria.

Subito sono scattati i soccorsi per il giovane residente in Valvestino e le cui condizioni erano ritenute preoccupanti. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco con un’ambulanza di Vestone per trasportare il 20enne con un più rassicurante codice verde verso l’ospedale di Gavardo. Gli agenti della Polizia Locale della Valsabbia, chiudendo per un’ora la carreggiata, si sono occupati di ricostruire la dinamica, mentre il personale della Provincia ha ripulito l’asfalto dai rottami e dal carburante fuoriuscito dal veicolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.