Provaglio d’Iseo, due feriti in un frontale e provinciale chiusa

Stamattina alle 8 l'impatto tra un'auto e un mezzo pesante sulla 510 Sebina. Una donna soccorsa in elicottero.

(red.) Questa mattina, lunedì 20 gennaio, un’auto e un mezzo pesante sono rimasti coinvolti in un drammatico incidente stradale sulla provinciale 510 Sebina in territorio di Provaglio d’Iseo, nel bresciano. Ad avere la peggio è stata la donna di 44 anni che era alla guida dell’utilitaria e si stava muovendo in direzione di Brescia. Dal senso opposto, invece, sta arrivando l’altro mezzo e, per cause da chiarire, uno di loro ha invaso l’altra corsia rendendo inevitabile l’impatto frontale.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 8 nelle vicinanze della galleria Montecolo e non lontano dal cimitero di Provezze. Le conseguenze riportate dai due conducenti e dai mezzi colpiti sono state evidenti, inducendo i soccorsi a muovere sul posto la Polizia stradale, i vigili del fuoco, l’automedica e due ambulanze.

Ma per soccorrere la 44enne, parsa in gravi condizioni, è stato chiamato anche l’elicottero da Sondrio (quelli da Brescia e Bergamo erano impegnati nell’incidente di Limone) che l’ha trasportata in codice rosso in ospedale. L’altro conducente, invece, un 34enne, è stato condotto in codice verde all’ospedale di Iseo. Per consentire i soccorsi e anche i rilievi dell’incidente la provinciale è stata chiusa alla circolazione e provocando diverse code.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.