Esine, frontale tra due auto sulla statale 42 del Tonale: tre feriti

Ieri sera alle 21,30 l'incidente. Grave una ragazza di 17 anni portata al Civile. Strada rimasta chiusa fino alle 24.

(red.) A metà serata di ieri, domenica 29 dicembre, si è verificato un drammatico incidente stradale (foto dai vigili del fuoco) sulla statale 42 del Tonale all’altezza dello svincolo per Esine, in Valcamonica, nel bresciano. E’ successo intorno alle 21,30 quando due auto sono rimaste coinvolte in un violentissimo scontro frontale. E a farne le spese è stata una ragazza di 17 anni che versa in condizioni ritenute gravi. La dinamica, per quanto al momento è stato appurato dai carabinieri di Darfo e del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Breno, ha visto una delle auto invadere l’altra corsia di marcia.

Ma non è chiaro se questa manovra sia avvenuta per una distrazione, un malore del conducente o per la strada scivolosa a causa del ghiaccio. In ogni caso, l’impatto è stato inevitabile nel momento in cui dal senso opposto rispetto all’auto che aveva invaso l’altra corsia stava arrivando un altro veicolo. Nello scontro tre persone, due ragazze di 17 e 19 anni e un uomo di 48, sono rimaste incastrate tra le lamiere. Sul posto, dopo la chiamata al 112, sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco da Darfo Boario Terme e Breno, insieme all’automedica e tre ambulanze da Darfo, Pisogne e Palazzolo per assistere i feriti.

Durante la raccolta dei rilievi e le operazioni di soccorso, la strada è rimasta chiusa al traffico per circa due ore, fino a mezzanotte. Gli occupanti dei veicoli sono stati estratti e soccorsi, conducendo la 17enne (più grave) all’ospedale Civile di Brescia dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza per ridurre alcune fratture.

Gli altri due, invece, sono stati condotti in codice giallo all’ospedale di Esine. I vigili del fuoco subito dopo si sono occupati di rimuovere i mezzi incidentati e bonificare la strada prima di riaprire la carreggiata. Il blocco ha indotto le forze dell’ordine a deviare il traffico sulla strada provinciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.