Quantcast

Tangenziale Ovest, auto contro un albero dopo tamponamento

Ieri sera un 58enne ha perso il controllo della sua Yaris andata distrutta. Portato in codice rosso al Civile.

(red.) Nella prima serata di ieri, lunedì 2 dicembre, la tangenziale Ovest di Brescia è stata teatro di un drammatico incidente stradale, per fortuna senza provocare gravi feriti. E’ successo intorno alle 20,45 tra via Oberdan e il ponte Crotte, non lontano dall’ex caserma Papa, dove si è verificato un tamponamento. Ad avere la peggio è stata una Toyota Yaris condotta da un 58enne e che subito dopo l’impatto, a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia leggera, ha perso il controllo finendo fuori strada e contro un albero.

L’utilitaria è andata completamente distrutta e sul posto per i soccorsi sono arrivate l’automedica, un’ambulanza di Brescia Soccorso, gli agenti della Polizia Locale e anche i vigili del fuoco. L’uomo è stato assistito in codice rosso e portato all’ospedale Civile, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.