Quantcast

Borgo San Giacomo, auto contro un albero

Una ragazza di 26 anni alla guida di una Fiat Punto per fortuna non ha subito gravi conseguenze nell'impatto con la pianta. Aveva perso il controllo.

(red.) Nel tardo pomeriggio di venerdì 9 settembre una ragazza di 26 anni è rimasta coinvolta in un drammatico incidente stradale a Borgo San Giacomo, nel bresciano. Intorno alle 19 la giovane, da sola nell’abitacolo, era alla guida della sua Fiat Punto e stava percorrendo la provinciale 11. A un certo punto, verso la frazione di Motella e in corrispondenza di un incrocio con la Quinzanese, ha perso il controllo della vettura uscendo dal lato destro della carreggiata. La sua corsa è terminata contro uno degli alberi che si trova lungo la strada e l’impatto è stato talmente violento che la vettura è stata ridotta a un ammasso di lamiere.
Gli altri automobilisti che hanno assistito all’incidente e temendo per le condizioni dell’autista, hanno subito allertato il 112. La chiamata ha raggiunto anche l’elicottero a causa del possibile quadro sanitario aggravato della donna, visto come era ridotta l’auto. Ma per fortuna, nel momento in cui sul posto sono giunte l’automedica e un’ambulanza di Orzinuovi, i volontari hanno potuto verificare che le condizioni della 26enne non erano così gravi. In ogni caso, la giovane è stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportata in volo col codice giallo all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.