Quantcast

Moto sotto il guardrail, grave 55enne

Domenica 22 l'uomo era sulla due ruote per una gita con gli amici. Affrontando le curve da Preseglie verso Barghe, è uscito di strada. E' in ospedale.

Più informazioni su

Foto dal Giornale di Brescia

Foto dal Giornale di Brescia

(red.) Il fine settimana tra sabato 21 e domenica 22 maggio è stato caratterizzato dagli incidenti, anche gravi, nel bresciano. Uno di questi si è verificato domenica, intorno alle 16, sulla provinciale del Caffaro e nel tratto in discesa provenendo da Preseglie verso Barghe. Nella circostanza, un uomo di 55 anni residente a Lograto si trovava in moto per una gita con alcuni amici e vista la giornata calda da poter godersi sulla due ruote. L’uomo era a bordo di una Suzuki 1000 e stava affrontando una serie di discese attraverso i tornanti. Ma in uno di questi è stato tradito dalla lunghezza ed è rovinato sull’asfalto finendo sotto il guardrail sul lato della strada.
Gli altri automobilisti di passaggio e che hanno assistito alla scena hanno allertato i soccorsi dopo aver compreso la gravità della situazione. Sul posto sono intervenute l’automedica e un’ambulanza, ma il quadro sanitario ha indotto i volontari a chiamare anche l’elicottero. Il 55enne è stato stabilizzato e caricato sul velivolo, poi trasportato in codice rosso verso la Poliambulanza di Brescia. E’ in prognosi riservata. Per i rilievi se ne sono occupati gli agenti della polizia locale, mentre la circolazione stradale non ha registrato problemi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.