Cerveno, Ape contro furgone, grave 60enne

L'anziano venerdì 18 guidava la tre ruote sulla sp 87 verso Brescia ed è stato colpito dal mezzo pesante. E' ricoverato all'ospedale di Esine.

Più informazioni su

Foto dal Giornale di Brescia

Foto dal Giornale di Brescia

(red.) Un uomo di 60 anni è rimasto vittima di un grave incidente stradale venerdì pomeriggio 18 marzo a Cerveno, nel bresciano. Titolare di un’attività commerciale nel paese camuno e molto conosciuto, stava percorrendo la provinciale 87 verso Brescia a bordo della sua Ape Piaggio. Intorno alle 16 è stato coinvolto in un impatto con un furgone incaricato alle spedizioni e che stava rientrando in azienda.
Sarebbe stato proprio il secondo mezzo, durante una manovra per accedere al cortile dell’impresa, a colpire l’Ape, letteralmente aperta in due. Sono scattati subito i soccorsi con l’arrivo sul posto di un’ambulanza che ha condotto il più anziano all’ospedale di Esine. E’ sempre rimasto cosciente mentre i volontari gli prestavano assistenza, ma ha riportato varie fratture. E’ ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata secondo la disposizione dei medici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.