Quantcast

Brescia, abbatte le sbarre sui binari

Giovedì 4 sera una donna in auto non si sarebbe accorta dell'allerta per per un treno e ha sradicato i pali al passaggio a livello in via Dalmazia.

Foto dal Giornale di Brescia

Foto dal Giornale di Brescia

(red.) Sembrava uscire dalla scena di un film quanto è successo all’ora di cena di giovedì 4 febbraio in via Dalmazia a Brescia. Intorno alle 19,30 una donna alla guida della sua auto proveniente da via Togni stava andando verso la via nei dintorni della linea ferroviaria. Non si sarebbe accorta dei segnali luminosi e sonori che facevano abbassare la sbarra al passaggio a livello in vista del transito di un treno. Così il veicolo, dopo aver abbattuto la prima sbarra, ha temuto di finire colpita dal convoglio e ha proseguito la corsa travolgendo anche la seconda asta di contenimento dall’altra parte della strada.
Sul posto si è mossa la polizia stradale per capire come si sia verificata la dinamica e le cause di quell’incidente particolare. Poi gli agenti si sono piazzati ai lati opposti dei binari per mettere in sicurezza la zona binari prima che le Ferrovie ripristinassero la situazione. La donna non ha riportato ferite, ma solo uno spavento, mentre il veicolo ha subito danni lievi. I treni di Trenord hanno avuto alcuni minuti di ritardo a causa del rallentamento sul posto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.