Sale Marasino, 50enne cade dalla moto

Un centauro a bordo della due ruote è scivolato a terra sulla ex provinciale 510 martedì 15 settembre. E' finito col volto a terra pieno di sangue.

Più informazioni su

Elisoccorso(red.) Nel pomeriggio di martedì 15 settembre un centauro è stato coinvolto in una caduta in moto sulla vecchia strada provinciale 510 a Sale Marasino, nel bresciano. A bordo della due ruote c’era un 50enne che, a pochi passi dal bar “La dolce vita”, forse per i numerosi dossi o la velocità, è finito a terra sbattendo il viso contro l’asfalto. Sul posto è giunta subito una pattuglia della polizia stradale di Darfo Boario Terme per i rilievi del caso. Secondo chi ha assistito alla scena, il volto dell’uomo era tumefatto e grondante di sangue.
Condizioni che hanno indotto a chiamare con urgenza i soccorsi facendo arrivare sul posto un’ambulanza locale. Ma vista la gravità della situazione, è stato inviato sul posto anche l’elicottero che ha raccolto “al volo” il ferito e portato all’ospedale Civile di Brescia in codice rosso. I medici che l’hanno visitato parlando di condizioni gravi hanno riscontrato contusioni e varie escoriazioni al viso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.