Quantcast

Darfo, scontro tra camion, traffico in tilt

Venerdì 3 luglio intorno alle 17 due mezzi pesanti e un'auto sono rimasti coinvolti nell'impatto. Nessun ferito è grave. Circolazione ferma.

Più informazioni su

ambulanza retro(red.) Nel pomeriggio di venerdì 3 luglio a Darfo, nel bresciano, si è verificato un incidente stradale tra due camion e per fortuna non ha provocato feriti gravi. E’ successo intorno alle 17 sulla strada statale 42 vicino all’uscita per Boario. In quel momento la zona è stata colpita da un forte temporale e forse la visibilità ridotta per l’abbondante quantità di acqua che scendeva ha accentuato lo scontro. L’impatto è successo sul rettilineo di Montecchio e, dopo lo scontro, la cabina di uno dei due mezzi pesanti è andata a fuoco. Sul posto è arrivata la polizia stradale per capire la dinamica dell’incidente e gestire la viabilità.
Nello scontro è stata coinvolta anche un’auto che non ha fatto in tempo a fermare la corsa e si è schiantata contro uno dei camion. Presenti anche i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme divampate sulla cabina, mentre per i soccorsi sono arrivate l’automedica e tre ambulanze di Lovere e Darfo. A bordo dei mezzi c’erano sette persone, tutte dagli 8 ai 70 anni e tra loro nessuno è grave. Tre di loro sono stati condotti all’ospedale di Esine, di cui due in codice giallo e uno verde. Per consentire i rilievi del caso e spostare i tre mezzi incidentati il traffico è rimasto paralizzato ed è ripreso regolarmente verso le 20,30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.