Quantcast

19enne indiano cade in moto, morto

Era a bordo della sua Honda e stava percorrendo via Folonari quando ha perso il controllo ed è finito contro un lampione. Ora Parminder Singh ha perso la vita.

Più informazioni su

(red.) Stava percorrendo via Folonari a bordo della sua Honda in direzione stazione. All’improvviso,con la ruota anteriore del veicolo, ha urtato il marciapiede, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un lampione e poi contro la fermata dell’autobus.
È successo tra le 23 e mezzanotte di lunedì 11 novembre. A bordo della motocicletta un ragazzo indiano di 19 anni, Parminder Singh. Sul posto è sopraggiunta immediatamente un’ambulanza che ha trasportato d’urgenza il giovane al Civile di Brescia. Il 19enne è stato ricoverato in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione.
Dopo alcune ore di agonia, purtroppo, a causa del trauma cranico subito, il giovane non ce l’ha fatta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.