Via Rose di Sotto, auto contro una casa

In gravi condizioni al Civile Primina Bertella, 52 anni, residente in città, che era alla guida di una Lancia Ypsilon che, dopo avere sbandato, è finita contro un'abitazione.

Più informazioni su

(red.) Un grave incidente si è verificato nel pomeriggio di martedì in via Rose di Sotto a Brescia. Una 52enne, Primina Bertella, residente in città, alla guida di una Lancia Ypsilon, è uscita di strada improvvisamente andando a  sbattere con violenza contro il muro di un’abitazione.
La donna, estratta dall’abitacolo della vettura grazie all’intervento dei vigili del fuoco, è stata trasportata al Civile, dove si trova ricoverata in prognosi riservata in Prima Rianimazione.
All’origine del sinistro, molto probabilmente, un malore che ha colto la 52enne mentre era al volante.
Sul posto un’ambulanza della Croce Bianca la Polizia municipale per i rileivi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.