Quantcast

Treno deraglia sulla Bergamo-Brescia

Dopo il blocco dei mezzi sulla Milano-Venezia causa investimento di un pedone, un altro incidente sulla linea delle Trenord all'altezza di Seriate. Nessun ferito.

Più informazioni su

(red.) Giornata di passione per i pendolari bresciani che utilizzano il treno.
Dopo il blocco del traffico ferroviario a causa dell’investimento di un pedone sulla linea Milano-Venezia che ha provocato disagi a centinaia di passeggeri, la notizia di un deragliamento di un convoglio, sempre mercoledì mattina, attorno alle 8,30, lungo la linea Bergamo-Brescia, a Seriate (Bergamo). Dalle prime informazioni nessuno è rimasto ferito.
L’incidente, secondo quanto riferito da Trenord, è avvenuto a causa della manovra errata di una ruspa in opera in un cantiere stradale, che avrebbe impattato accidentalmente contro il convoglio al suo passaggio.
Sul posto si sta provvedendo a trasferire gli oltre 100 passeggeri su pullman. L’incidente non avrebbe totalmente compromesso la circolazione sulla linea, ma solo in un tratto, tra Bergamo e Seriate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.