Vertenza polizia locale, lunedì protesta in Loggia

Nei giorni scorsi il fallimento della “procedura di raffreddamento del conflitto” prevista dalla legge ha reso più concreta la possibilità di uno sciopero.

Più informazioni su

    La vertenza aperta al Comune di Brescia tra sindacati e amministrazione arriverà domani pomeriggio in Consiglio comunale. In contemporanea alla riunione dell’assemblea di Palazzo Loggia, convocata per le 16,30, le organizzazioni sindacali daranno vita ad un presidio sotto il portico della sede municipale.
    Nei giorni scorsi il fallimento della “procedura di raffreddamento del conflitto” prevista dalla legge che regola il diritto di sciopero nei servizi pubblici, ha reso più concreta la possibilità della proclamazione di uno sciopero.


    I nodi della trattativa sono il riconoscimento delle festività infrasettimanali dei turnisti (nella stragrande maggioranza addetti della Polizia Locale) il relativo trattamento economico, la modifica dell’articolazione dell’orario di lavoro, la produttività e le progressioni contrattuali.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.