Quantcast

Ufficiale: Moreni commissario del sito

L'ex-direttore generale di Brescia Mobilità dovrà occuparsi dei passaggi che porteranno alla bonifica dell'area contaminata da Pcb.

Più informazioni su

moreni-roberto(red.) Anche l’ultimo passaggio burocratico è stato portato a termine. Roberto Moreni è ufficialmente Commissario straordinario del Sito di bonifica di Interesse Nazionale “Brescia Caffaro”, dopo che, nella giornata di mercoledì 3 settembre, il Decreto del Ministro dell’Ambiente (n. 178 del 10/08/2015) è stato registrato dalla Corte dei Conti.
Moreni avrà un ufficio nella sede comunale di via Marconi e condividerà uno staff con l’assessorato all’Ambiente. Uno dei primi nodi da affrontare sarà la revisione dell’Accordo di programma per le bonifiche che dovrà essere aggiornato in base alle priorità individuate da Ministero, Comune di Brescia, Commissario ed enti competenti.
Nella giornata di oggi il sindaco Emilio Del Bono ha ricevuto una telefonata del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti che ha commentato positivamente la conclusione dell’iter burocratico della nomina di Moreni, con la promessa di risentirsi a breve per fare il punto sulla situazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.