La Stazione non chiude…per ora

L'ordinanza slitta di una settimana perchè mancano dei lavori strutturali. Intanto proseguono i controlli nella zona.

Stazione(red.) Dovrebbe slittare di una settimana la chiusura notturna della stazione di Brescia dalle 23 alle 4 del mattino. Serve, infatti, l’ok definitivo della Prefettura di Brescia che, però, vuole che la proprietà svolga una serie di interventi strutturali prima che l’ordinanza venga applicata. In verità c’è il timore che situazioni di degrado, come i senza tetto che dormono vicino ai binari, e il diffuso spaccio e consumo di droga, possano trasferirsi all’esterno della Stazione.
Intanto le forze dell’ordine proseguono con le operazioni straordinarie nella zona. Nella giornata di lunedì agenti interforze, guidati dalla Questura, hanno setacciato tutta l’area, comprese le attività commerciali. Nel mirino cinque negozi, e una settantina di persone, fermate e controllate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.