Quantcast

Saldi invernali: cosa non lasciarsi scappare

Una buona occasione per rifare il vostro guardaroba senza spendere cifre folli. Ecco i must della nostra esperta di moda.

Più informazioni su

shopping(e.l.) Il 3 gennaio sono iniziati ufficialmente i saldi della stagione invernale. Attenzione, però: non lasciatevi prendere dall’alta percentuale di sconto acquistando capi che non indosserete più di una volta.
eco pellicciaIl trucco è puntare sui classici e sulle tendenze longeve: in questo modo sarete sicure di non stancarvi dei vostri nuovi capi troppo velocemente. Detto questo, quali sono i pezzi irrinunciabili?
gonna-pelle* Eco-pelliccia: non solo per l’inverno, ma anche per le temperature ballerine della primavera. Sceglietela colorata per sfoggiare look grintosi sia di giorno che di sera.
Giorgio Armani - Runway - Milan Fashion Week Womenswear Spring/Summer 2015* Capi in pelle: non si parla solo di giubbini, ma anche di pantaloni, gonne, maglie, abiti e accessori. La pelle è un passe-partout per tutte le stagioni, quando vi accorgerete della contemporaneità di questo materiale
non potrete più farne a meno.
abiti colore oro* Clutch: è piccola, ma conferirà maggiore personalità al vostro abbigliamento. Sbizzarritevi nella scelta, non esistono regole in fatto di borse.
* Oro: è uno dei colori must per la sera, sia in estate che in inverno. Abbinato nel modo abiti-marsalacorretto diventa quasi un colore classico.
* Marsala: è il colore di questa stagione secondo Pantone. Si tratta di una tonalità decisa ed elegante, tra il rosso e il bordeaux. Una camicia dal taglio maschile di questo colore vi risolverà molte serate.
Donne bresciane, quindi, approfittate dei prezzi scontati per rinnovare il vostro armadio!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.