Cappotto color cammello: la soluzione dell’inverno

Secondo l’esperta di moda di quiBrescia.it questo capospalla saprà donare un tocco di eleganza e raffinatezza a qualsiasi mise indossiate.

Più informazioni su

camel coat home(e.l.) Elegante e raffinato, ma anche casual e sportivo: il cappotto cammello non può assolutamente mancare nel guardaroba di noi donne. Si può indossare in disparati modi ed è proprio questo che lo rende tanto amato.
A vestaglia o doppiopetto, corto o asimmetrico è l’alternativa più chic per riscaldarci quando la colonnina di mercurio scende.
cappotto-cammello-max-maraQuesto capo è rimasto un classico da quando Max Mara lanciò, nel 1981, l’iconico “101801” che da allora diventò il cappotto per antonomasia, un capo cult in tutto il mondo.
Indossate dei pantaloni skinny, dolcevita, un cappello a falda larga, tutto rigorosamente nero, e abbinateci un bel cappotto camel medio-lungo. Sarà la soluzione ideale per una giornata in ufficio o in università.
cappotto-cammello-sneakersPreferite essere ancora più comode? Questo capospalla si presta ad essere indossato anche con i jeans e le scarpe da ginnastica. In questo modo sdrammatizzerete l’eleganza del cappotto, ma avrete uno stile che non si potrà non notare.
L’accostamento con il tubino e i tacchi alti è sicuramente da mozzare il fiato. Optate per questo look iperfemminile se avete un appuntamento galante.
cappotto-cammello-donna-tendenzaPer serate informali, infine, scegliete un abito lungo in lanetta e biker boots; berretta in testa e il gioco è fatto!
Il camel coat non guarda in faccia nessuno: non ci sono regole perché si adatta ad ogni occasione e sta bene a qualunque silhouette.
Ragazze bresciane, perciò, non lasciatevi sfuggire questa tendenza!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.