Quantcast

A Brescia passa il Livorno 0-1

Nonostante un bel primo tempo, le Rondinelle steccano anche la prima in casa contro i toscani. All'esordio Sestu e Bentivoglio, ma non bastano.

(red.) La formazione delle Rondinelle di Iaconi non conquista i primi 3 punti nemmeno nella prima partita in casa contro il Livorno. Nell’anticipo di Serie B di sabato 5 settembre è il Livorno, con un solo gol nel secondo tempo di Djokovic, a imporsi sul Brescia che dopo due partite resta a zero punti e zero gol segnati.
Durante il primo tempo la squadra bresciana è presente e reattiva (con Alessio Sestu in campo dal primo minuto): due le occasioni di gol nette e respinte dall’estremo difensore del Livorno e Minelli para addirittura un rigore di Cutolo al 31esimo. Ma la partita del Brescia finisce qui.
Nel secondo tempo, anche con l’esordio di Bentivoglio al posto di Coly, non riesce a tenere il passo  e in campo c’è solo il Livorno. Fino al 34esimo quando il gol di Djokovic (con papera di Minelli) strappa anche il punto del pareggio dalle mani delle Rondinelle. Anche l’esordio in casa, dopo il primo ko con il Frosinone, non ha portato fortuna alla compagine di Iaconi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.