Quantcast

Brescia, Tasi: niente multe fino al 14 luglio

Per i versamenti eseguiti successivamente dovranno essere applicate le norme del ravvedimento operoso.

Più informazioni su

(red.) Ancora una proroga, per il comune di Brescia, a favore di chi deve pagare la Tasi.
La scadenza era fissata per il 12 luglio, ma la Loggia avverte che sarà possibile pagare la Tasi, senza sanzioni ed interessi, entro lunedì 14 luglio 2014. Per i versamenti eseguiti successivamente dovranno essere applicate le norme del ravvedimento operoso. Quindi, per chi paga nei giorni 15 e 16 luglio, la sanzione sarà pari al 3%. A partire dal 16 luglio 2014, la sanzione sarà del 3,75%. Inoltre, dovranno essere versati anche gli interessi, pari all’1% annuo rapportato al numero di giorni di ritardo (1/365 moltiplicato per i giorni di ritardo). Per ulteriori chiarimenti  i contribuenti potranno rivolgersi ai nostri sportelli, oppure ai Caf.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.