Addio a Giorgio Faletti

Il 63enne scrittore, attore e cantante piemontese è morto nella mattinata di venerdì 4 luglio a Torino, dove era ricoverato per una grave malattia.

Più informazioni su

(red.) Giorgio Faletti, scrittore, attore e cantante amatissimo anche a Brescia, si è spento nella mattinata di venerdì 4 luglio.
Il 63enne autore di best sellers piemontese era malato da tempo. È scomparso all’ospedale Molinette di Torino, stroncato dalla malattia contro cui lottava da anni.
Qualche giorno fa, sul suo sito internet, aveva scritto queste parole per avvisare della cancellazione di un tour in programma: «Cari amici, purtroppo a volte l’età, portatrice di acciacchi, è nemica della gioia. Ho dovuto a malincuore rinunciare alla pur breve tournée per motivi di salute legati principalmente alle condizioni precarie della mia schiena, che mi impedisce di sostenere la durata dello spettacolo. Mi piange davvero il cuore perché incontrare degli amici come voi è ogni volta un piccolo prodigio che si ripete e che ogni volta mi inorgoglisce e mi commuove. Un abbraccio di cuore.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.