Quantcast

Brescia, Leonesse in Champions League

E' la prima volta che la squadra raggiunge l'obiettivo, dopo una stagione da record con 26 vittorie consecutive e 84 punti conquistati.

(red.) Il Brescia Calcio Femminile, grazie al 3-0 rifilato alla Res Roma, conquista per la prima volta nella sua storia la qualificazione alla Champions League.
Un traguardo che arriva dopo i vari record conquistati fino ad ora: ventisei vittorie consecutive, trenta risultati utili consecutivi esterni, ottantaquattro punti conquistati in un girone unico a 16 squadre (eguagliato il record della Torres 1999/2000). Con la migliore difesa (16 gol subiti) e il miglior attacco (110 gol fatti) il Brescia comanda la classifica con due lunghezze di vantaggio sulla Torres, che domenica 11 maggio arriverà al Club Azzurri per la sfida finale che deciderà il campionato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.