Quantcast

Via Vallecamonica, chiuso locale “africano”

I militari dell'Arma durante alcune operazioni hanno messo i sigilli al "The world". Identificati anche una ventina di africani senza permesso di soggiorno.

(red.) Erano circa in 30 i militari dell’Arma dei carabinieri che nel fine settimana hanno svolto diverse operazioni in zona via Valle Camonica a Brescia. Tra queste spicca la chiusura del locale “The world”.
Il locale non a norma rimarrà sigillato finché non saranno soddisfatte le norme di sicurezza e di igiene. Nell’operazione sono stati fermati anche una ventina di immigrati africani trovati senza permesso di soggiorno. Per uno di loro, a causa di un tentativo di fuga con aggressione, è stato disposto anche l’arresto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.