Buche: lavori sul cavalcavia Kennedy

Al via, da lunedì 20 gennaio, i cantieri per la sistemazione dell’asfalto lungo il passaggio. Diversi gli interventi in programma sulle strade bresciane.

(red.) La rottura dell’asfalto sulle strade bresciane è un problema che, soprattutto in inverno, i cittadini conoscono bene. Per evitare incidenti anche gravi, quindi, è prioritario agire in tempo.
E se il freddo e le piogge copiose non contribuiscono certo a rendere la viabilità più scorrevole o le carreggiate più sicure, alcune situazioni richiedono interventi rapidi e mirati.
È proprio questo il caso dell’asfalto che ricopre il cavalcavia Kennedy. Rovinato in più punti e irregolare, costituisce una vera sfida per le migliaia di automobili che ogni giorno transitano sulla sua superficie.
Per non parlare, poi, delle due ruote.
Per questo, quindi, a partire da lunedì 20 gennaio, gli operai degli enti sono al lavoro per rendere di nuovo sicura la carreggiata. Certo, probabilmente questo causerà qualche rallentamento. Ma si sa, come diceva qualcuno, ad ogni rinuncia corrisponde una contropartita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.