Iniziative bipartisan contro le Slot

La maggioranza in Loggia invita l’opposizione a firmare la mozione. Al via una raccolta firme per la proposta di legge per il riordino delle norme vigenti.

(red.) A Brescia si parla ancora di ludopatia. Nel dicembre scorso, le forze di maggioranza in Loggia hanno presentato una mozione volta a contrastare il fenomeno, approvata all’unanimità anche dall’opposizione.
Nella fattispecie, è richiesto un impegno bipartisan nella promozione di campagne informative sulla pericolosità del gioco d’azzardo. Inoltre, la mozione impegna la Giunta ad intervenire sugli orari delle sale da gioco e ad accordare forme di vantaggio – anche economico e fiscale come, ad esempio, sgravi sulla Tares– per gli esercenti che rinunciano ad ospitare nel proprio locale macchinette e slot machines. Ogni possibile azione di controllo e contrasto, poi, deve essere esercitata anche attraverso la collaborazione con la polizia municipale.
Le forze di maggioranza bresciane, nella giornata di sabato 18 gennaio, avvieranno un banchetto di raccolta firme a sostegno della proposta di legge, di iniziativa popolare, per il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro e d’azzardo.
Il banchetto sarà attivo dalle 15 alle 18 in corso Zanardelli a Brescia. In seguito, poi, l’iniziativa verrà replicata il 25 gennaio, il primo, l’8 e il 22 febbraio.
Il 15 febbraio, in occasione dei festeggiamenti per San Faustino, il banchetto verrà posizionato sotto il portico della Loggia. L’invito alla partecipazione sarà esteso anche ai gruppi di minoranza in Consiglio Comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.