Quantcast

La Gazprom vuole il Brescia

Emissari russi che indiscrezioni ricollegano al gruppo russo di estrazione sono in trattativa con il presidente Corioni per la cessione della società.

(red.) Continua a non esserci nulla di ufficiale. Gli incontri tra i dirigenti di via Bazoli e un gruppo di imprenditori russi però non smettono.
Nelle ultime ore le parti si sarebbero incontrate nuovamente e un altro incontro è previsto anche per lunedì pomeriggio, alla Saniplast di Ospitaletto. Corioni non si scuce, ma le voci si fanno più insistenti. In particolare indiscrezioni vogliono che gli emissari russi siano da ricollegare al gruppo industriale Gazprom, che si occupa dell’estrazione del gas.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.